Lo sapevate che....

lo sapevate che l’ azione dello scrivere rappresenta l’atto di motricità più preciso che l’uomo è in grado di produrre?

La scrittura manuale è un atto motorio complesso e non è una forma di motricità innata.

È una forma di motricità appresa che richiede istruzione e imitazione…

Sapevate che...

per imparare a leggere è necessario lo sviluppo della capacità astrattiva, della rappresentazione simbolica, del pensiero logico, di una corretta percezione spazio/temporale…

Oppure che...

per acquisire concetti come geometria e matematica è necessario sviluppare in maniera adeguata la percezione dello spazio e delle forme, ma anche del proprio corpo nello spazio e dell’orientamento spaziale…


Ogni bambino sviluppa tutte queste competenze secondo i suoi tempi ed i suoi processi di maturazione, ma ha bisogno di stimoli ed esperienze per farlo.


Ed ha bisogno che queste esperienze poggino su solide basi di sviluppo cognitivo e comportamentale che richiedono l’aver introiettato il concetto di regola, la capacità di ascolto e di concentrazione e la relazione con gli altri.


Il laboratorio di psicomotricità funzionale: APPRENDO in MOVIMENTO

è un ciclo di incontri rivolti a tutti i bambini che dimostrano PICCOLE DIFFICOLTÀ NEL PROCESSO DI SCOLARIZZAZIONE E DI RELAZIONE CON L’AMBIENTE: difficoltà nel rispettare le regole, nel mantenere l’attenzione e l’ascolto, nel riuscire a stare seduti, nella relazione di gruppo e che presentano un’immaturità nello sviluppo delle competenze necessarie alla scolarizzazione.

Per informazioni: https://www.mspfirenze.org/psicomotricita


23 visualizzazioni0 commenti