Attenti al Lupo!

MA CHI È IL LUPO?


Le favole raccontano di Lupi.

Ma chi sono? Chi rappresentano? Cosa insegnano?

Il Lupo è cattivo.

E prima o poi tutti noi ci scontriamo con la cattiveria.

Può essere un bullo più grande di noi, può essere un adulto esasperato, può essere un coetaneo. Può essere maschio, può essere femmina. Può essere un prepotente o un invidioso. Può essere un bugiardo. Può essere un cattivo vero.

Il Lupo delle favole è qualcuno che potrebbe ferirci, oppure spaventarci.

Eppure le favole non dedicano troppa attenzione al Lupo, a chi è, che fa, cosa pensa.

Le favole non raccontano del Lupo, raccontano dei cuccioli (siano porcellini, capretti o bambini) che devono affrontarlo.

Ed è in questo che sono uno strumento educativo eccezionale: insegnano ad ascoltare le proprie sensazioni come Cappuccetto Rosso che capisce che le orecchie della nonna sono troppo grandi, insegnano ad essere forti e solidi interiormente, come il porcellino nella casa di mattoni che non crolla di fronte allo sbuffare, minacciare, ululare del Lupo, insegnano a prendere sul serio i consigli dei grandi come capisce, alla fine, il pastorello di A lupo! A lupo!

Ecco perchè le favole non spaventano i bambini, perchè se da un lato raccontano dei Lupi, dall'altro insegnano ad affrontarli. Insegnano che ci sarà sempre un adulto di fiducia pronto ad aiutarli, insegnano a riconoscere le proprie emozioni, a non averne paura ed a parlarne.

E se si impara fin da piccoli ad avere fiducia in se stessi e nel proprio sentire, crescendo sarà più facile essere consapevoli e sicuri di sé.

www.mspfirenze.o/attentiallupo



22 visualizzazioni
msp firenze

Comitato Provinciale

di MSP ITALIA e.p.s.

Ufficio: via Bastianelli (zona Novoli)

Sede della formazione: via Sirtori 23

email: mspfirenze@libero.it

phone 335 6200313 

email segreteria: info@mspfirenze.org

MSP Firenze Promozione Sportiva

  • MSP Firenze Facebook

MSP Firenze Promozione Sociale

  • MSP Firenze Facebook

© 2018 by msp firenze |  Terms of Use  |   Privacy Policy